Menu

Le principali società di scommesse sportive in Italia

settembre 19, 2016 - Servizi su Internet
Le principali società di scommesse sportive in Italia

I giochi online a scopo di lucro in Italia sono legali dal 18 Luglio del 2011, ma non tutti i bookmaker hanno la licenza AAMS, ovvero quella rilasciata dai Monopoli di Stato affinché i giocatori possano piazzare, in maniera regolamentata ed autorizzata, le proprie scommesse sportive.

Le quote del mercato

Già nel 2013, il mercato aveva maturato un fatturato di circa 1,2 miliardi di euro.
Leader Lottomatica, con una quota del 21,2%, seguita da Bwin, con il 13,6%, e da Snai, che con il 13,3% occupava il terzo gradino del podio. A eroderne i guadagni, Microgame e Sisal (ciascuno con una quota di mercato del 9,5%), ma anche l’operatore irlandese Paddy Power (con oltre l’8%) si è difeso bene. Gli altri bookmaker, ovvero Betclic, Betflag e Intralot coprivano insieme quota 6,5%.

SNAI

SNAI è uno dei principali bookmaker italiani. Oltre ai tanti centri scommesse presenti fisicamente sul territorio, l’azienda mette a disposizione un sito web per puntare su un’ampia gamma di sport: dal calcio al tennis, dal football americano al rugby, e poi volley, baseball, hockey su ghiaccio, automobilismo e motociclismo. Il sito presenta il calendario del programma settimanale di tutte le partite, italiane e straniere, ma vi è anche una sezione dedicata ai campionati principali e a coloro che desiderino giocare a Totocalcio, Totogol e Big Match. Il bonus di benvenuto è di 70 euro.

Eurobet

Eurobet è la più grande società di scommesse in Italia. È nata nel 1995 e ad oggi è un operatore multi-canale che consente di depositare o prelevare sia dal proprio conto virtuale che presso le oltre 800 ricevitorie presenti sul territorio. Gli sport offerti spaziano dal calcio al tennis, passando per rugby, volley, sci alpino e pallamano. Non mancano l’ippica e gli sport virtuali, laddove è inclusa la sezione live, con la possibilità di piazzare le proprie giocate in tempo reale, seguendo l’andamento dell’evento.

GazzaBet

Dall’accorto tra RCS Gaming e Playtech nasce GazzaBet, il betting della Gazzetta dello Sport. Sul sito, i giocatori possono scommettere su calcio, basket, pallavolo, hockey su ghiaccio e football americano, sia in modalità live che classica. Il ‘quotidiano rosa’ è molto generoso con gli scommettitori, anche quelli assidui, in quanto offre una maggiorazione del 10% su tutte le scommesse multiple piazzate da smartphone e tablet, ma anche una percentuale sulla quota versata ogni dieci scommesse da portale, per un totale di 1.200 euro di bonus in un anno. Quello più semplice da ottenere, è però il bonus del Passaparola: dove per ogni amico che si iscrive, Gazzabet aggiunge al conto online un plus di 10 euro, a cadenza settimanale.

WilliamHill

WilliamHill vanta un’esperienza che risale al 1934, ma il sito online è attivo sulle scommesse sportive dal 2012, tramite un’ampia scelta di sport tra cui ippica, cricket e freccette. In primo piano nella homepage sono posti gli eventi più importanti, un ricco palinsesto di scommesse giocabili in tempo reale, sia sugli incontri di sport minori che sui campionati europei meno conosciuti, che possono essere visti anche in diretta sulla WHTV.
Moltissime e sicure le modalità di pagamento, che includono Visa Electron, Postepay, Kalibra, NETeller, Clickandbuy e bonifico bancario.